Avvisi

Numero risultati: 158

Avviso 22 dicembre 2017

avviso per manifestazione interesse

avviso per manifestazione interesse da parte di operatori economici, ad essere invitati alla procedura negoziata, ai sensi dell’art 36, comma 2, lett. b, del d. lgs. 50/2016, per l’affidamento del servizio di pulizia della durata di un anno da svolgere presso i locali adibiti ad uffici e servizi dell’arca nord salento.
Avviso 20 dicembre 2017

procedura aperta per l’appalto dei lavori nel comune di villa castelli. cig 728192636f

in riferimento alla gara di cui all’oggetto, si comunica che la data stabilita per l’apertura dell’offerta economica è stata fissata per il giorno 08 gennaio 2017 alle ore 9.00.
Avviso 20 dicembre 2017

procedura aperta per l’appalto dei lavori nel comune di ceglie messapica (br) - cig 7282228ca4

in riferimento alla gara di cui all’oggetto, si comunica che la data stabilita per l’apertura dell’offerta economica è stata fissata per il giorno 08 gennaio 2017 alle ore 11.00.
Avviso 05 dicembre 2017

quesiti inerenti la gara di appalto per lavori nel comune di villa castelli - lotti 1,2 e 3. cig: 728192636f e la gara di appalto per lavori a ceglie messapica - lotti 14 e 15. cig: 7282228ca4.

d: “leggendo i rispettivi bandi e disciplinari, abbiamo notato che sia per l’istanza che per l’offerta, non è richiesta marca da bollo. confermate”. r: per entrambe le procedure in oggetto, soltanto sull’offerta economica (allegato c) di cui al punto 17 del bando di gara deve essere applicata una marca da bollo da 16 euro.
Avviso 05 dicembre 2017

quesiti inerenti la gara di appalto per lavori nel comune di villa castelli - lotti 1,2 e 3. cig: 728192636f.

d: “… il punto 16.22 del disciplinare indica che la documentazione a comprova dei requisiti di cui al paragrafo 13 (requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa) può essere inserita in separata busta chiusa e sigillata all’interno della busta “a”: in caso di ricorso all’avvalimento (punto 13.1.5 del disciplinare), ad eccezione del dgue della ditta ausiliaria, tutta la documentazione dell’avvalimento, ivi compreso il contratto, deve essere inserita in busta separata all’interno della busta “a – documentazione amministrativa”? il possesso della certificazione uni en iso, ai fini della riduzione dell’importo della polizza provvisoria, deve essere allegata alla polizza, o, anch’essa va inserita in “separata busta”?. r: la documentazione inerente l’avvalimento e la certificazione uni en iso indicate nel quesito devono essere inserite direttamente nella busta “a”, senza busta separata. d: “… volevamo sapere se il sopralluogo lo può effettuare il socio della società che non ha poteri di rappresentanza e che è iscritto alla camera di commercio soltanto come socio”; r: ai sensi dell’art.5.7 del bando di gara “il sopralluogo potrà essere effettuato da un rappresentante legale o da un direttore tecnico del concorrente, come risultanti da certificato cciaa/albo/registro o da soggetto diverso munito di delega”. pertanto il socio potrà effettuare il sopralluogo solo se munito di delega sottoscritta dal rappresentante legale della società e corredata del documento di identità dello stesso. d: "... come procedere al fine di recuperare la documentazione di gara ..." r: come previsto nel bando al punto 5, tutta al documentazione di gara è disponibile sul sito internet: http://www.arcanordsalento.it/gare/ . d: “… chiediamo chiarimenti circa la compilazione del dgue ed in particolare di quanto scritto al punto 16.2.1. del bando: “la dichiarazione ivi contenuta deve essere riferita a tutti i soggetti indicati ai commi 2 e 3 dell’art.80 del d.leg.vo n.50 del 18/04/2016, senza indicare il nominativo dei singoli soggetti. nel caso specifico codesta impresa è così composta: - 1° socio persona fisica che riveste il ruolo di rappresentante legale oltre che direttore tecnico; - 2° socio persona giuridica ovvero una società srl (composta quest’ultima da tre persone fisiche). nella compilazione del dgue alla parte iii motivi di esclusione la dichiarazione di assenza di motivi di esclusione secondo l’art.80 del codice va resa solo dal rappresentante legale oppure anche dagli altri soggetti? (ovvero le persone fisiche che compongono l’impresa nostra socia) ….omissis”. r: come specificato al punto 16.2.1 del bando di gara e correttamente riportato nel quesito posto da codesta impresa, si conferma che il dgue deve essere timbrato e sottoscritto dal solo legale rappresentante dell’offerente; l’assenza dei motivi di esclusione ivi contenuta (parte iii) è riferita implicitamente a tutti i soggetti di cui ai commi 2 e 3 dell’art.80 del d.lgs. 50/2016, senza indicare i nominativi degli stessi (vedasi il comunicato del presidente dell’anac del 26.10.2016). d: “… la presente per chiedervi un chiarimento sul calcolo del costo della manodopera (vs allegato c) in merito alla procedura aperta …… omissis…..non è chiaro se il calcolo deve essere effettuato sull’intera durata dell’appalto o mensilmente.”. r: il costo della manodopera, da esplicitare secondo all’allegato c, deve essere riferito all’intero appalto.
Avviso 28 novembre 2017

quesiti per lavori di recupero in via e. notte - ceglie messapica – (br) - lotti 14 - 15

d: si chiede se la cauzione provvisoria va intestata all'arca nord salento o al comunce di ceglie m.ca. r: la cauzione provvisoria dovrà essere intestata all'arca nord salento, soggetto attuatore che bandisce la gara. d: si chiede il costo orario del lavoratore ex lsu da integrare. r: il costo orario del lavoratore ex lsu è quello riscontrabile dalle tabelle ministeriali scaricabile per brindisi al seguente indirizzo: http://www.lavoro.gov.it/temi-e-priorita/rapporti-di-lavoro-e-relazioni-industriali/focus-on/analisi-economiche-costo-lavoro/documents/operai-maggio-2016.pdf d: si chiede il computo degli oneri della sicurezza e il costo dell'incidenza della manod'opera: r: si allega il calcolo del costo della mano d’opera in cui si evincono gli oneri della sicurezza relativi all’apprestamento del ponteggio.
Avviso 22 novembre 2017

procedura aperta per intervento di erp ai fini del recupero del patrimonio edilizio abitativo da realizzarsi in ceglie messapica

intervento di recupero da realizzarsi in via e. notte - ceglie messapica – (br) - lotti 14-15 scadenza ore 12,00 del 15/12/2017
Avviso 21 novembre 2017

procedura aperta per l’appalto del programma di intervento di erp ai fini del recupero edilizio abitativo da realizzarsi nel comune di villa castelli – vie quasimodo, ungaretti e belvedere – lotti 1 – 2 e 3. cig 728192636f.

procedura aperta per l’appalto del programma di intervento di erp ai fini del recupero edilizio abitativo da realizzarsi nel comune di villa castelli – vie quasimodo, ungaretti e belvedere – lotti 1 – 2 e 3. cig 728192636f- cup h97i17000010001 scadenza ore 12,00 del 11/12/2017
Avviso 17 novembre 2017

avviso pubblico per la formazione di una short list per affidamento di incarichi legali

in allegato: - avviso pubblico; - modello domanda;

Ricerca

Filtra per